I luoghi di Diamanti & Gioielli: Andalo, il diamante delle Dolomiti

Scriviamo spesso di brillanti, consigliamo gioielli personalizzati e approfondiamo, grazie a più di 40 anni d’esperienza nel mondo dell’arte orafa, tutti i dettagli su montature, tagli e diamanti da investimento.

Ma la storia di Diamanti & Gioielli è segnata anche dalla scelta di luoghi rappresentativi per il nostro modo di intendere la bellezza, in cui abbiamo deciso di aprire negozi o uffici, e Andalo, in provincia di Trento è uno di questi.

Conosci già i nostri uffici di Anversa, che ci permettono di scegliere direttamente alla borsa diamanti le pietre più adatte alle nostre creazioni, i diamanti con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Oggi ci trasferiamo all’estremo nord dell’Italia per presentare una cittadina dal grande fascino che ha accolto una delle nostre boutique nel 2018 e che da allora è diventato un altro del luoghi del cuore di Diamanti & Gioielli.

Immersa nei prati, Andalo è la perla dell’Altopiano che si estende tra la Paganella e le Dolomiti del Brenta.

La cittadina è famosa in tutto il mondo per i panorami mozzafiato e un lago speciale, che compare o scompare a seconda delle stagioni e attorno al quale è possibile rilassarsi con una passeggiata estiva o con un’invernale sessione di sci di fondo, anche in piena notte.

Andalo: un prezioso gioiello antico in pavè di diamanti

La storia di Andalo è paragonabile a quella di un gioiello realizzato con la lavorazione a pavè perché nasce come un gruppo di masi sparsi, ben 14.

È stato uno sviluppo urbanistico sapiente e discreto a permettere la nascita della cittadina vera e propria che conta, ad oggi, circa mille abitanti.

Di più, anche il successo di Andalo come località turistica è dovuto al collegamento tra punti diversi.

Sul finire degli anni 50, infatti, è stata proprio Andalo a costruire alcune delle prime cabinovie che permettono anche a chi non è esattamente un alpinista esperto di godere appieno delle magnifiche vedute che pochi altri posti come le Dolomiti sanno regalare.

Ntant che pòlsest va a tagliar su legna: Mentre ti riposi, taglia un po’ di legna

Ma non è stata solo l’ineguagliabile bellezza del panorama a fare innamorare di Andalo noi di Diamanti & Gioielli

Gli abitanti, gli anderlesi, sono persone davvero speciali: la loro operosità costante è discreta, non stressata, spontanea.

Fa parte nella loro natura.
Tanto da essere celebrata addirittura con una scultura in bronzo che si trova nella Piazza Centrale della città.
Il monumento raffigura un taglialegna in una posa dinamica, intento nel suo lavoro: in una mano l’accetta, nell’altra un ciocco di legna.

La parure Andalo

Nel breve racconto del nostro amore per Andalo, abbiamo già accennato a quale tipologia di gioielli è paragonabile questa cittadina.

La lavorazione in pavé richiede abilità nel scegliere come posizionare le pietre, quali brillanti mettere l’uno accanto all’altro e una maestria senza pari che si alimenta di pazienza e costante lavoro.

Tutte caratteristiche che nel cuore delle Dolomiti abbiamo trovato in abbondanza:

Questa estate vieni a trovarci ad Andalo!
Ti aspettiamo tutti i giorni, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30 in Via Piz Galin, 4.

0 Condivisioni
Marco Calandrini
Marco Calandrini

Maestro orafo 39enne, titolare e gestore del laboratorio di gioielleria e oreficeria Calandrini, negozio storico di Pesaro.
Figlio d'arte, Marco è nel settore da 20 anni, con qualifiche di Maestro d'arte, con specializzazione in Oreficeria e metalli preziosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *